Non È arte se non crea emozioni

(Eva Fischer © - 1991)

Oggetti d'Autore

Complementi d'arredo

 

Arte

Viviamo in un‘epoca basata sulla velocità e su valori economici. Elettronica ed informatica hanno preso pieno possesso dei nostri pensieri. Spesso la prima cosa “naturale” fatta al rientro a casa, o all‘arrivo in ufficio, è premere sui tasti di almeno un telecomando.

 

Questo è diventato naturale, istintivo. Corpo e mente hanno archiviato il gusto di sedersi comodamente per dare libero sfogo alla fantasia, nell‘interpretazione di un‘opera d‘arte, di un‘immagine che crea emozioni sempre nuove, stupore, felicità.

 

È altresì vero che non a tutti è permesso l‘acquisto di un quadro o di una scultura, sia per la duratura crisi economica, ma soprattutto perché la società ha posto la cultura ed i suoi risvolti come optional non più di serie, ma relegati in fondo ad una scala di valori effimeri.

Tra astrattismo e figurativo, trARTevere ha creato degli oggetti e dei complementi d‘arredo d‘‘autore, unici nel loro genere ed in edizioni limitate, per offrire a tutti il gusto di emozioni sempre nuove, attraverso l‘arte.

Dal 1946 – data della prima personale – alla sua morte avvenuta nel 2015, Eva ha portato i suoi colori nei cinque continenti, ottenendo importanti riconoscimenti e riuscendo sempre a distinguersi per il tocco personale.

 

 

Alberto si è invece espresso prima nella poesia, nella scrittura, nella creazione di importanti programmi televisivi, per approdare professionalmente alla pittura ed alla scultura, dagli anni ottanta sino al 2014.

 

Solo trARTevere può riprodurre le opere degli artisti Eva Fischer © e Alberto Baumann ©

 

I link portano a pdf esterni, liberamente scaricabili o stampabili.

Il CalendARTmann 2017 è dedicato alle idee che trARTevere  idealizza e realizza per mettere in risalto l'arte e la cultura

Le brochure, stampate rispettivamente

nell'ottobre 2015 e nel novembre 2016

 

Alberto Baumann  Eva Fischer   abef   Artmann   Artport   Facebook   Send us a message